Il problema delle carenze dei medicinali ha assunto in questi ultimi anni aspetti cronici.
Le recenti linee guida[1] EMA/HMA
che trattano in modo approfondito i motivi delle carenze suggeriscono consigli ai pazienti e operatori sanitari su come contrastarli.
Tra le varie possibilità, così si esprime il documento stilato da EMA/HMA: “le organizzazioni (in collaborazione con i farmacisti e le autorità nazionali) dovrebbero mettersi in contatto con le autorità sanitarie per fornire indicazioni su preparazioni estemporanee sicure di medicinali che scarseggiano, quando non sono rimaste alternative e per aiutare a sviluppare protocolli ove necessario”.

SIFAP, Società scientifica riconosciuta dal Ministero della salute, in collaborazione con SIFO, si è sempre impegnata per raggiungere l’obiettivo di consentire al paziente di ottenere il farmaco mancante o quando indispensabile modificando -con il consenso del medico- il dosaggio o la sua forma farmaceutica per le specifiche esigenze.
La consapevolezza di utilità e versatilità del galenico dovrebbe definitivamente chiarire che rappresenta un valore aggiunto nelle terapie quando, come esprime EMA/HMA, “non sono rimaste alternative”.

Prova ne sia, solo per citare il recente passato, la scomparsa dei microclismi di diazepam che le farmacie preparano secondo un documento SIFAP-SIFO, citato anche da  AIFA, [Diazepam per uso rettale: preparazioni magistrali Rev. 01 del 19 marzo 2021 clicca QUI] in cui si elencano le opportune istruzioni operative.
Analogo discorso per la recentissima scomparsa di ibuprofene sospensione orale per bambini che viene allestito dalle farmacie sempre sulla base di istruzioni operative comuni redatte da SIFAP-SIFO [Istruzione Operativa per l’allestimento di Ibuprofene sospensione orale Rev. 01 del 29 luglio 2022 clicca QUI].
Il farmacista nel suo laboratorio non è lasciato alla sua libertà operativa, ma è vincolato a seguire le Norme di Buona Preparazione della Farmacopea e, in casi specifici come quelli citati, viene supportato nelle modalità di allestimento sperimentate da Società che hanno proprio questo ruolo, così come suggerisce EMA/HMA riconoscendo in tal modo alla galenica un valore europeo.

[1] Good practice guidance for patient and healthcare professional organisations on the prevention of shortages of medicines for human use. 13 May 2022 EMA/397143/2020

News

Prontuario Galenico

Burlo

Per l'accesso è richiesta registrazione al portale Burlo

Ricerche

Associati SIFAP

mappaitalia