Il Ministero della Salute con proprio decreto -DM 22/12/16- pubblicato sulla GU n.1 del 2 gennaio 2017 ed in vigore dal giorno stesso, ha emesso un nuovo divieto di prescrizione e di preparazione di medicinali contenenti i principi attivi, sotto riportati in ordine alfabetico, qualora utilizzati a scopo dimagrante da soli o in associazione tra loro.

DECRETO 22/12/16 Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo sertralina ed altri.
Decreta:
Art. 1. 1. È fatto divieto ai medici di prescrivere e ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali a scopo dimagrante contenenti i seguenti principi attivi:

1-(beta-idrossipropil) teobromina;
5-idrossitriptofano;
acido deidrocolico;
acido ursodesossicolico;
aloe e.s. titolato;
boldo e.s. boldina;
bromelina;
buspirone;
caffeina;
cascara e.s. cascarosidi;
citrus aurantium e.s. sinefrina;
cromo;
deanolo-p-acetamido benzoato;
d-fenilalanina;
fenilefrina;
finocchio e.s.;
fluvoxamina;
fucus e.s. iodio totale;
fucus vesciculosus estratto secco;
guaranà e.s. caffeina;
idrossizina;
inositolo;
L-(3 acetiltio-2(S)-metil propionil)-L-propil-L-fenilalanina;
L-carnosina;
L-tiroxina;
naltrexone;
oxedrina (sinonimo sinefrina);
pancreatina FU IX ed.;
pilosella e.s. vitex;
rabarbaro e.s. reina;
senna;
sertralina;
slendesta;
spironolattone;
tarassaco e.s. inulina;
te' verde e.s. caffeina;
teobromina;
triiodotironina;
zonisamide.

2. È fatto divieto ai medici di prescrivere e ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali contenenti i principi attivi di cui al comma 1 in combinazione associata tra loro.
3. È fatto, altresì, divieto ai medici di prescrivere e ai farmacisti di allestire per il medesimo paziente due o più preparazioni magistrali singole contenenti uno dei principi attivi di cui al comma 1.

Art. 2. 1. Fatti salvi i divieti e le limitazioni vigenti alla data di entrata in vigore del presente decreto, a scopo cautelativo è fatto divieto ai medici di prescrivere e ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali contenenti principi attivi finora noti per essere impiegati nelle preparazioni galeniche a scopo dimagrante, per i quali non esistono studi e lavori apparsi su pubblicazioni scientifiche accreditate in campo internazionale che ne dimostrino la sicurezza in associazione.
Il presente decreto è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione.

Invitiamo al puntuale rispetto del decreto, ci riserviamo ulteriori approfondimenti.

News

Prontuario Galenico

POSTER sifo2

Per l'accesso è richiesta registrazione al portale Burlo

Ricerche

Associati SIFAP

mappaitalia