images

SIFAP a
ugura una Serena Pasqua



logo sifap










Per i prodotti a base alcolica il Ministero della salute suggerisce una percentuale di etanolo non inferiore al 70%

logo sifap

 

 

 

 

 

Richiesta alla Protezione Civile la possibilità per i farmacisti di allestire nel proprio laboratorio, esclusivamente per i propri pazienti - oltre alle formule riportate nelle Farmacopee - altri prodotti riconosciuti idonei allo scopo di eliminare la carica virale presente su mani e superfici

logo sifap 









Istruzioni operative SIFO SIFAP sull'allestimento di preparati magistrali a base di antiretrovirali
10ª edizione Farmacopea Europea
Ripristinato il servizio di analisi relativo ai preparati a base di Cannabis
Impiego di alcool nel laboratorio della farmacia

Il medicinale allestito in farmacia ha un “valore aggiunto” ed è necessario esclusivamente quando proponga un’utile alternativa in dosaggio, concentrazione ed eccipienti rispetto all’analogo prodotto industriale.
Anche in questo di momento di emergenza il farmacista preparatore -quando disponibile un’alternativa industriale- deve privilegiare quest’ultima.
Il farmacista preparatore deve pertanto limitarsi ad allestire formule officinali o ripartire sostanze di farmacopea quando necessario -cioè in assenza di prodotti di origine industriale- e deve seguire le indicazione delle NBP in merito all’etichettatura.

News

Prontuario Galenico

Burlo

Per l'accesso è richiesta registrazione al portale Burlo

Ricerche

Associati SIFAP

mappaitalia