Il Ministero della Salute ha aggiornato la propria pagina relativa alla prescrizione di medicinali a base di cannabis riconfermando quanto già previsto.
La frase di nuova introduzione è la seguente:
"Si ricorda che i farmacisti hanno l’obbligo di annotare, tra l’altro, sulle etichette, che appongono sui recipienti o sugli involucri dei medicinali, la dose di somministrazione.
Il prezzo al pubblico della preparazione magistrale di estratto in olio deve essere conforme a quanto previsto dal Decreto ministeriale 22 settembre 2017 come rettificato e modificato dal Decreto ministeriale 13 dicembre 2017 recante “Rettifica e modifica del decreto 22 settembre 2017, recante: «Aggiornamento della tariffa nazionale per la vendita al pubblico dei medicinali»” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 24 del 30 gennaio 2018, pertanto, i costi sostenuti dal farmacista per la titolazione di cui sopra non possono essere imputati al paziente in nessun caso."

News

Prontuario Galenico

Burlo

Per l'accesso è richiesta registrazione al portale Burlo

Ricerche

Associati SIFAP

mappaitalia